ALPI CARNICHE
 
 
213
 
 
SINTESI DEL PERCORSO Casera Montemaggiore (Mamajou) – Forcella Rancolin –
Fantignelles
PUNTO DI PARTENZA Casera Montemaggiore (Mamajou) (quota 1729 m)
PUNTO DI ARRIVO Fantignelles Bivio sentiero 214 (quota 1878 m)
DISLIVELLO IN SALITA 150 m
LUNGHEZZA 6 km
PUNTI DI APPOGGIO Casera Montemaggiore (Mamajou) – Bivacco Ricovero
Francescutto
DESCRIZIONE DEL PERCORSO:
Dalla Casera Montemaggiore (Mamajou) (quota 1729 m), da cui si può accedere dai sentieri 210, 211 ,211A, si prende il sentiero che piega verso Est che in pochi minuti ci porta al Bivacco Ricovero Francescutto (quota 1748 m).
Ora si prosegue a NordEst immergendosi nel bosco misto di larici e abeti e aggirando il versante Sud del Monte Clapsavon, con diversi saliscendi. Intrapresa l'ultima rampa su ghiaione, nella Val Marodia, si incrocia il sentiero 212 proveniente da Forni di Sotto e che porta a Casera Razzo, ed in comune con questo, si procede sino alla Forcella di Rancolin (quota 1880 m).
Da qui per prato e roccette, si scende sino a giungere alla base di un ghiaione. Si lascia il sentiero212 che vira a destra e si prosegue a Est, con il sentiero che prende subito quota. Ora si procede per prati (una volta pascoli della Malga Fantignelles, di cui ora rimangono solo i ruderi) sino a giungere al bivio con il sentiero 214 proveniente da Forni di Sotto.
TEMPI DI PERCORRENZA: 4 ore
Casera Monte Maggiore (Mamajou) – Forcella Rancolin: 2 ore e 30 minuti
Forcella Rancolin – Fantignelles: 1 ora e 30 minuti